Una iniziativa della Regione del Veneto nell’ambito del programma “Guadagnare Salute”, in collaborazione con il progetto Fattorie Didattiche e il programma ministeriale Frutta nelle Scuole, rivolta a tutti gli alunni delle Scuole Primarie della regione. 

Le classi che invieranno la loro adesione parteciperanno anche all’estrazione di una visita ad una Fattoria Didattica.

Le classi autrici delle 7 storie più belle le trasformeranno in veri cartoon con l’aiuto degli animatori di Gruppo Alcuni.

Ancora pochi giorni, per gli insegnanti delle Scuole Primarie del Veneto, per aderire a “Raccontiamo la salute con 3A” (Ambiente, Agricoltura, Alimentazione), interessante iniziativa di Regione del Veneto e ULSS 12 Veneziana, in collaborazione con il progetto Fattorie Didattiche e il programma ministeriale Frutta nelle Scuole. Gruppo Alcuni collabora al progetto realizzando 7 brevi cartoon tratti dai disegni dei bambini.

L’iniziativa è rivolta a promuovere la salute, intesa come adozione di stili di vita corretti, a partire dal mondo della scuola.

Come si legge nel sito della Regione del Veneto, la finalità della proposta è “la tutela della salute e del benessere dell’individuo in armonia con il suo ambiente di vita per favorire la nascita di una generazione di cittadini futuri sensibili ai temi della salute, dei corretti stili di vita e dell’equità sociale. L’iniziativa porta a far riflettere i bambini sull’importanza del custodire la biodiversità ambientale come risorsa preziosa, coltivare prodotti tipici e di qualità e mangiare sano nel rispetto della stagionalità. 

Gli insegnanti sono invitati a dare la propria adesione via mail entro il 12 febbraio 2016, scrivendo a salutecon3a@ulss12.ve.it. 

Agli alunni delle scuole che hanno deciso di aderire al progetto verrà chiesto di ideare un breve racconto a disegni per un cartone animato sui temi:

— AMBIENTE (custodire l’acqua, l’aria e il suolo)

— AGRICOLTURA (coltivare prodotti tipici e di qualità)

— ALIMENTAZIONE (mangiare sano; frutta e verdura nel rispetto della stagionalità).

Tutti gli insegnanti che confermeranno la propria adesione entro il 12 febbraio potranno inoltre partecipare all’estrazione di uno dei 36 viaggi gratuiti in pullman in una Fattoria Didattica iscritta all’elenco regionale. 

Al termine del periodo di raccolta dei lavori dei bambini, verranno selezionate 7 storie, una per provincia, e Gruppo Alcuni realizzerà 7 brevi cartoon insieme alle classi autrici delle storie. A tutte le scuole partecipanti verrà quindi inviato un dvd con i lavori realizzati. 

Per avere maggiori informazioni e per scaricare il bando di concorso che contiene anche uno stroryboard in bianco su cui i bambini possono disegnare il loro racconto:

PosterPoster pagina2

Share